Recensione – Sara… una grande artista?

Sara… una grande artista?

La pittura è poesia silenziosa, e la poesia è pittura che parla”(Simonide)

A cura di Patrizio Pesce

Come Alice nel Paese delle Meraviglie. O, meglio ancora, come Sara P. nel fantastico mondo della pittura. Nata a Livorno il 27 aprile 1985, fin da giovanissima, Sara P. dimostra una notevole capacità artistica che si esprime nelle tecniche legate all’utilizzo della matita, del carboncino, della china, dell’acquerello con un sapiente uso dell’ombreggiatura, plexiglass, foglia d’oro, d’argento ed altre superfici solide su commissione, dopo varie esperienze legate alla realizzazione di vetrate d’arte.

E’ una donna ed artista sicuramente in crescita, rappresentante di un figuratismo contemporaneo che spazia dai ritratti di personaggi famosi, oppure appena conosciuti, o di volti di Maori e/o di guerrieri, ma non mancano anche nudi alla Guido Crepax (stupende le forme femminili che Sara accentua con un malizioso tocco di erotismo).

Ultimamente non mancano anche disegni e volti di monaci. Quando l’aspetto, meramente fisico e materiale riesce a fondersi con quello spirituale e trascendentale, a mio avviso, si vede la capacità espressiva a 360° di una pittrice. Ancora non ha esposto, anzi cerca galleristi/e di un certo valore dato il suo trascorso pittorico e di grafica pubblicitaria con l’insegnamento della professoressa Tiné, acquerello con il maestro Bucchi, di pittura su tela con il professor Ferri, di disegno geometrico e tecnico con il professor Pardini Completa il suo eclettismo e la varietà di tecniche utilizzate, l’insegnamento appreso presso l’Istituto D’Arte I.S.A. F.Russoli di Pisa (2000-2005), i corsi di studio basati su proporzioni che spaziano da Walt Disney fino al grande Leonardo da Vinci (2007-2011) ed, infine, corsi di fumettistica (2012). E’ sicuramente un’artista in fase di sviluppo, molto interessante e fantasiosa.

3 thoughts on “Recensione – Sara… una grande artista?

  1. Alla fine ho ricevuto la tua opera di arte ,imballo accurato e spedizione diciamolo veloce. Il dipinto mi ha soddisfatto molto meglio della foto ! e non pensavo K arrivassi a commuovere alla persona K l’ho regalato. Porgo cordiali saluti e complimenti vivissimi per la tua arte !

    1. Sara P. è un’artista completa e perfezionista, in tutto quello che fa. Per cui, caro Julio Cesar, non devi meravigliarti. Buon tutto e…buon anno 2016 all’insegna dell’arte e della bellezza che soltanto Sara P. può dare!

      Patrizio Pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *